Gli uomini sono nati per amare le donne e le donne sono nate per amare gli uomini

Gli uomini sono nati per amare le donne e le donne sono nate per amare gli uomini, perché dall’amore di un uomo e una donna può nascere la vita (l’erba è verde e due più due fa quattro). Uomini e donne, sposatevi, amatevi, sostenetevi e abbiate dei figli non solo per evitare la scomparsa della civiltà cui appartengo e che …

L’Assunzione di Maria

La festa dell’Assunzione è la festa della madre che ritrova il figlio. C’è, ovviamente, una traccia semplicemente umana, un segno per noi in ogni passo. Nel quinto mistero della gioia del Rosario, Maria crede di avere perso il figlio, che è rimasto nel Tempio, e invece lo ritrova. In questo mistero c’è la perdita del figlio. La madre e il …

Guareschi e Villaggio

Il trasferimento da Trieste a Parma fu un trauma. A Parma non c’era il mare. Non avevo più la mia maestra: le altre avrebbero fatto la quinta senza di me, mentre io ero da un’altra parte con altre tizie e un’altra maestra: degnissime persone, certo, ma non mi interessavano. Cominciai ad amare ferocemente Parma a Natale. Faceva un freddo maledetto, …

Ora ha di nuovo gli occhi aperti e conosce i nostri nomi.

Charlie è il bambino senza valore. La sua vita non valeva la pena di essere vissuta è una maniera cortese per dire che lui era senza valore. Ci sono milioni di bambini cui viene tolto il supporto vitale portato da un tubo che si chiama cordone ombelicale e che vengono tolti dal luogo sterile e tiepido che li accoglie. #Charlieprayforus#

Charlie

Parlare di Charlie mette in gioco tutto il pensiero contemporaneo. Alla radice. Due etiche si scontrano e sono quella *utilitaristica*, che è centrata sulla *qualità della vita*, e quella *retorica* che è centrata quella *sacralità della vita*. Queste due diversissime etiche affondano le radici nella *volontà di potenza* la prima e nella *volontà di verità* la seconda Si caratterizzano, inoltre …

Una testimonianza

In questi giorni bui, mentre  vediamo quanto poco valore si dia alla vita umana, voglio raccontare una mia personale esperienza. Quando avevo 28 anni con un taglio cesareo misi al mondo due gemelle, dopo una gravidanza molto travagliata fatta di minacce di aborto, di immobilità, di ricoveri, di indebolimento e stress . Ero molto felice, provata ed esausta, ma felice. …

Salvate il soldato Charlie. Motivo numero 7

12 aprile 2017 L’avvocato Debra Powel, rappresentante dell’ospedale, ha spiegato alla corte che un gran numero “di esperti di fama mondiale” hanno concordato sul fatto che al bambino si può solo dare solo sostegno vitale con le macchine ma la la sua “qualità della vita resta terribile”.Per l’ospedale, dunque, questa è una VITA che può continuare con un sostegno vitale, …

Salvate il soldato Charlie: sesto motivo.

Charlie è stato messo sotto morfina. Mi chiedevo perché diavolo non fosse sotto analgesia nel sospetto non inverosimile di dolore fisico, lo aveva anche scritto in un paio di articoli, incluso quello tradotto in inglese, e mi rasserena molto perché non si può escludere che provi dolore. La morfina dosata bene è un farmaco meraviglioso. Adesso siamo certi che non …

Lettera aperta alla Bonino

Nel 2014-2016 che il coordinatore fosse a Roma, alla Guardia Costiera e che gli sbarchi avvenissero tutti quanti in Italia, lo abbiamo chiesto noi, l’accordo l’abbiamo fatto noi, violando di fatto Dublino”, “All’inizio non ci siamo resi conto che era un problema strutturale e non di una sola estate. E ci siamo fatti male da soli. Un po’ ci siamo …