La Boldrini e la piramide scopiazzata. (quando il ridicolo precede la repressione)

In un realtà orwelliana la lotta alla democrazia non può che svolgersi in nome della democrazia. E così al personaggio politico meno rappresentativo della storia della Repubblica viene lasciata mano libera nel preparare il terreno alla repressione.   La Presidente della Camera dei Deputati è di fatto uno dei personaggi più attivi verso questioni riguardanti i contenuti della comunicazione dei cittadini …

Pregiudizi e stereotipi

Purtroppo la parola pregiudizio è usata in maniera etimologicamente scorretta. Pregiudizio non vuol dire giudizio negativo e nemmeno giudizio sbagliato, ma semplicemente giudizio preformato. Il 99% del nostro cervello funziona, fortunatamente, in base a giudizi preformati. Facciamo un esempio se lasciamo cadere per terra una bottiglietta d’acqua in plastica sappiamo già che non si rompe. Noi sappiamo già, prima di …

La decostruzione degli stereotipi

Uno degli aspetti nevralgici della teoria del Gender è la decostruzione degli stereotipi per la costruzione di una nuova etica.  Anzi, nell’ambito della nuova etica, si sono posti come obiettivo di modificare l’ambito dell’educazione, rivedendo i manuali scolastici per renderli in un modo o nell’altro “sensibili al genere”, in una prospettiva di cambiamento di quello che viene chiamato “stereotipo”. Questo progetto …

La decostruzione degli stereotipi

La decostruzione degli stereotipi – Gilberto Gobbi Uno degli aspetti nevralgici della teoria del Gender è la decostruzione degli stereotipi per la costruzione di una nuova etica.  Anzi, nell’ambito della nuova etica, si sono posti come obiettivo di modificare l’ambito dell’educazione, rivedendo i manuali scolastici per renderli in un modo o nell’altro “sensibili al genere”, in una prospettiva di cambiamento di quello …