Nel califfato di Birmingham non si balla Rihanna

Quando la diciassettenne musulmana, che se ne andava in giro con l’hijab nel centro di Birmingham, si è fermata a ballare, in pubblico, con un amico, sulle note di un artista di strada, mimando un twerking – parola inglese usata per indicare un tipo di ballo in cui il ballerino, di solito una donna, scuote i fianchi su e giù velocemente, creando così un tremolio delle …