La Legge Fiano e la libertà di pensiero

Vengo da una famiglia di antifascisti tutti, nessuno escluso. Nessuno ha mai avuto la tessera del partito fascista. Non è stato uno scherzo non averla. Ogni cosa ha il suo prezzo. Non amo in nulla Benito Mussolini. Non me ne frega niente che abbia bonificato paludi e costruito scuole, cosa che probabilmente avrebbe fatto anche un governo qualsiasi senza necessità …

La Boldrini e la piramide scopiazzata. (quando il ridicolo precede la repressione)

In un realtà orwelliana la lotta alla democrazia non può che svolgersi in nome della democrazia. E così al personaggio politico meno rappresentativo della storia della Repubblica viene lasciata mano libera nel preparare il terreno alla repressione.   La Presidente della Camera dei Deputati è di fatto uno dei personaggi più attivi verso questioni riguardanti i contenuti della comunicazione dei cittadini …