Nuova categoria di medici, gli specialisti in morte.

Nuova categoria di medici, gli specialisti in morte. I ginecologi sono specializzati nell’aiutare a venire alla vita, per loro l’obiezione di coscienza sull’aborto è inviolabile. La soluzione è un’altra, creare una categoria di medici specializzata nel dare la morte. Solo in quel caso le obiezioni sarebbero inaccettabili. Il 28 febbraio è stato pubblicato sul Corriere della Sera l’articolo “Aborto: l’obiezione e la …