“Una volta passato il varco, è bene esser consapevoli di averlo fatto”

“[…] I requisiti del caso singolo, ‘la storia particolare’, non hanno importanza in sé, ma per quello che vanno ad intaccare nel principio base, se posti come legale (e generale) condizione di derogabilità. La dignità di ‘essere’ (umano) viene allora sottoposta – relativizzata – al rispetto di una ‘condizione di essere’, attraverso un criterio che ne specifichi appunto una ‘qualità’, …