Giustizia e misericordia

“La madre di Youssef, uno dei terroristi di Londra, italiana convertita, su la7: “Spero che mio figlio sia in paradiso, perché Allah guarda le intenzioni…” Oriana for president, ora e sempre. Una madre ha il diritto, forse il dovere, di sperare il proprio figlio in Paradiso. Ogni popolo ha il diritto, anzi il dovere, di non avere sul proprio territorio …

Non c’è posto per le donne nell’Europa islamizzata

Quando all’indomani dell’attentato al giornale satirico Charlie Hebdo quelli di Fox News – il canale televisivo americano – sostennero l’esistenza di no-go-zone nel cuore di Parigi, mandarono su tutte le furie i media francesi. Il fatto che nel bel mezzo della romantica Ville Lumiére ci fossero aree ostaggio in cui i non musulmani non sono ben accetti, e dove regna la …

Il velo non ti fa chic

Nura Afia, la fashion blogger islamica più famosa, ha un profilo Instagram che conta quasi 400.000 followers. L’ultimo post è un minivideo che funge da “reportage” dell’ultima gita in Marocco. Niente da invidiare alle sue colleghe occidentali, l’unica differenza è il capo rigorosamente coperto, ma con estro. Alla moda. Da che punto di vista guardate la sottomissione? Da un po’ di …

La razza umana si è evoluta al sole!

La razza umana si è evoluta al sole. La luce solare è il più importante integratore, la più straordinaria medicina che la natura abbia messo a disposizione dell’uomo. L’efficienza e la vitalità di un essere umano dipendono da quanto è stato esposto al sole. Se noi non forniamo al nostro corpo il necessario per funzionare bene, lui continua a funzionare …

Su religioni e il loro peggio.

Le religioni non si giudicano dal loro peggio, perché tutti hanno un peggio: la ferocia è una parte fondamentale del cervello umano, non c’è sistema ideologico per quanto compassionevole che non sarà infiltrato dalla ferocia. La religione cristiana si è diffusa in Europa, continente dove si sovrapponevano e si scontravano popolazioni feroci, romani e barbari e ovviamente è stata infiltrata …

Silvana De Mari: “Io contro la Spectre dei Gay. Manuale di autodifesa della famiglia”

video intervista di Claudio Bernieri     “ Vi amo, topini gay, ma…” Scrittrice di successo, medico chirurgo e psicoterapeuta, Silvana De Mari, accusata di omofobia dalla lobby dei gay e dalla Santa Inquisizione dell’Utero in Affitto, risponde alle accuse, prima di salire sulla carretta mediatica che la vorrebbe portare alla ghigliottina tra i lazzi dei Gay Pride.. … Ecco …