Testimonianze di vita!

La madre mi chiamò riferendomi il fatto che la figlia diciottenne fosse gravida. Nulla di strano fino a qui, se non che la donna era del tutto intenzionata ad aiutare la figlia ad abortire. Durante la telefonata, il cui tono era concitato e comprensibilmente confuso, desiderava chiedermi se, tramite ipotetiche conoscenze con l’ASL, io potessi affrettare l’intervento. Mi ritrovai ad …

Il padre nella coppia

Ruoli interdipendenti tra padre e madre – Il ruolo del padre è funzionale a quello della madre, cioè tra i due vi è un’intrinseca connessione e interdipendenza. Non è un’affermazione teorica, ma una constatazione che deriva dall’esperienza quotidiana. I due quando costituiscono coppia en­trano in un processo relazionale complesso, che presenta molteplici aspetti da analizzare. Ciò che caratterizza la costitu­zione della …

Ma come si esce da questo stato?

Weltanschauung: ma come si esce da questo stato? Per una rappresentazione del mondo, della vita, e per una presa di posizione di fronte all’accadere. La carrellata di orrori ed apparenti stranezze dovrebbe essere sufficiente per tentare una sintesi unitaria e per delineare un sguardo d’insieme. Un primo elemento sembra emergere in modo incontrovertibile: rispetto ai temi e ai problemi indicati non …

Divenire il soggetto delle proprie pulsioni

DIVENIRE IL SOGGETTO DELLE PROPRIE PULSIONI Propongo una pagina sulla strutturazione delle proprie pulsioni, come viene presentata da T. Anatrella. “Durante l’infanzia e l’adolescenza, il soggetto si rivela a se stesso grazie alle relazioni che vive con suo padre e sua madre e con il suo ambiente. Si ispirerà a ciò che essi vivono; l’organizzazione della sua vita affettiva dipende …

Modernità e Fragilità

La caratteristica della modernità è la fragilità. 80 anni fa non sapevano cosa fosse. Se vogliamo uscire dalla nostra fragilità, ritrovare la forza, cominciamo a porci il problema: quali cose facciamo negli ultimi 80 che non facevamo prima. Quali cose non facciamo più negli ultimi 80 anni che invece facevamo prima?

L’amore è tutto. Ma non tutto è amore

  Abbiamo perso il senso e il significato del termine “amore”, che invece ha diverse declinazioni, possibilità, giustificazioni. L’amore non era un sentimento universale, che tutto giustifica e tutto con-fonde, per i Greci, che come sempre, hanno ancora molto da insegnarci. Se tu che dici di amarmi mi hai tolto volutamente un padre e una madre, hai scelto di strapparmi dalle …

Il cervello umano è normalmente feroce

Il cervello umano è normalmente feroce. Chi avesse dubbi può recarsi in visita al Colosseo e fare mente locale su quale fosse la funzione del luogo. Quale era? Permettere a persone di godere del dolore e dell’impotenza di altri così da sentirsi forti e potenti. Parti dei cervelli arcaici basate sulla competizione provano piacere davanti all’impotenza altrui. Fino a poche …