Testimonianze di vita!

La madre mi chiamò riferendomi il fatto che la figlia diciottenne fosse gravida. Nulla di strano fino a qui, se non che la donna era del tutto intenzionata ad aiutare la figlia ad abortire. Durante la telefonata, il cui tono era concitato e comprensibilmente confuso, desiderava chiedermi se, tramite ipotetiche conoscenze con l’ASL, io potessi affrettare l’intervento. Mi ritrovai ad …

Educazione sessuale precoce nello Standard OMS

Continuando l’analisi dello Standard sull’educazione sessuale in Europa, (OMS) verifichiamo come il documenta insista sulla necessità di iniziare precocemente l’educazione sessuale dei bambini, per cui vi è l’elaborazione delle schede già dallo 0 ai 4 anni. Va sottolineato che prima afferma che lo sviluppo del bambino deve seguire i suoi stadi evolutivi, poi  dice che occorre attivare un’educazione sessuale precoce. …

Gli adulti nell’educazione sessuale secondo lo STANDARD

Gli adulti nell’educazione sessuale secondo lo STANDARD – OMS – Gilberto Gobbi E’ un dato di realtà che la sessualità degli adulti sia diversa da quella dei bambini e dei ragazzi e che occorra porsi da un punto di vista differente quando si analizza il comportamento sessuale dei bambini e dei ragazzi. Vi è, infatti, il rischio, come spesso avviene, …

I bambini nascono sessuati

I bambini nascono sessuati [Standard ed.sessuale – OMS] Lo Standard per l’ed. sess. in Europa dell’OMS, prima di presentare le schede applicative sull’educazione sessuale delle varie età, dallo 0 ai 15 anni e oltre, al paragrafo 3.2  si sofferma brevemente su Lo sviluppo psicosessuale nell’infanzia e nell’adolescenza. Troviamo degli aspetti interessanti. Il documento, dopo aver affermata la necessità di iniziare precocemente l’educazione sessuale …

Breve premessa alle schede dello Standard per l’Educazione sessuale in Europa dell’OMS

Nell’analisi delle schede dello  Standard per l’Educazione Sessuale in Europa, ci si trova di fronte a interpretazioni molto differenti sulla loro finalità, cioè che cosa vogliano veramente dire gli “esperti” che le hanno elaborate. Da una parte vi è chi sostiene (non occorre fare nomi) che le schede seguono lo sviluppo psicofisico e psicosessuale del bambino e del ragazzo. Pertanto, …

Da chi proviene lo standard di educazione sessuale dell’OMS?

Da chi proviene lo standard di educazione sessuale dell’OMS? L’Organizzazione Mondiale della Sanità non è un organo medico, ma politico, e decide quali sono gli standard adatti per l’educazione sessuale dei giovani e dei giovanissimi diffondendo un documento per certi versi micidiale. La lettura di tale documento e di questi standard li fa sembrare troppo brutti per essere veri e allora ci …

Lo STANDARD è neutrale?

Lo STANDARD è neutrale? Non corrisponde alla realtà dei fatti l’affermazione che gli orientamenti  per l’educazione sessuale nelle scuole dello Standard siano neutri, che diano delle indicazioni dettagliate, ma sempre e solo indicazioni, su argomenti come l’affettività da trattare da parte degli esperti e/o insegnanti in classe, come parte del curriculum o meno. Anche la scheda per i ragazzi dai …

Interpretazione delle schede dell’OMS

[In attesa che il MIUR metta a disposizione del popolo italiano le linee direttive per l’educazione all’affettività nella scuola di ogni genere e grado, ripubblico alcune pagine del libro “IL BAMBINO DENUDATO”. Faccio presente che il Ministero della Salute per il “Giorno della fertilità” ripropone pedissequamente i concetti, le strategie, gli obiettivi contenuti nel documento dell’OMS, da pag. 58 a …

Lo strano caso dell’ideologia Gender che “non esiste”, però si trova dappertutto. Documenti.

Parte prima Chiarimento preliminare: sulla differenza tra gender studies e ideologia gender Speravamo tutti fossimo finalmente agli sgoccioli della discussione gender esiste / gender non esiste, e altre banalità simili. Speravamo di aver chiarito qual è la differenza tra ideologia gender e studi di genere. E invece no. Siamo ancora punto e a capo. Questa volta è il turno degli …