E’ una guerra culturale, stupido

Per chi non conosce l’inglese. Il post è di un sacerdote canadese che racconta la storia di un suo parrocchiano di cui ha appena celebrato il funerale. L’uomo era malato di cancro, un cancro grave per cui aveva pochi mesi di vita. Insisto sul fatto che il cancro è una malattia imprevedibile . A David Servain Shreber, autore di anticancro, …

I Hope my mom is pro life

Tra le traccie, con la i, della maturità di quest’anno spiccano i versi di tale Caproni, poeta di rara mediocrità, ma che odia l’uomo, il solito ateo depresso, e non ci sono limiti alla mediocrità: se odi l’uomo sei cool, vai bene. Nei suoi discutibili versi l’uomo è visto come il parassita del pianeta. Quando morì Stalin ( era il …

Il velo non ti fa chic

Nura Afia, la fashion blogger islamica più famosa, ha un profilo Instagram che conta quasi 400.000 followers. L’ultimo post è un minivideo che funge da “reportage” dell’ultima gita in Marocco. Niente da invidiare alle sue colleghe occidentali, l’unica differenza è il capo rigorosamente coperto, ma con estro. Alla moda. Da che punto di vista guardate la sottomissione? Da un po’ di …

La diversità culturale e ambientale nella coppia: possibile area di divergenza e conflitto

La diversità culturale – Un ambito, nel quale la coppia può trovare terreno scivoloso di scontro, è quello della differenza culturale. A livello teorico si è propensi a pensare che la diversità culturale non abbia alcuna incidenza sulla dinamica di coppia, perché in essa ciò che conta – si dice – è l’amore. Nulla da obiettare, se le cose  andassero sempre …

Rane, ranocchi e animali in genere

Quando ho confessato che mangio le rane ( è tipico del Piemonte e di qualsiasi zona che abbia risaie) è scoppiata su FB una terrificante polemica. La polemica riguarda il mangiare carne e quanto sia cattivo uccidere gli animali , tutti, incluse le zanzare. Gesù Cristo non era vegetariano. Chiunque affermi che essere vegetariani sia meglio che essere normali, ( …

Ormoni e Gender: i frastagliati confini tra natura e cultura

di Carlo Cirotto È mio dovere mettere, come si suol dire, le carte in tavola dichiarando le mie competenze professionali e l’ambito culturale di riferimento. Lo esige l’argomento stesso che sto per affrontare, il tanto dibattuto gender che, per essere sviscerato a dovere, richiede competenze molteplici e diverse. Sono un biologo. La mia professione è quella di docente universitario di …

7. Omosessualismo e “fatto naturale”

Nella sequela di frasi fatte di cui si nutre l’ omosessualismo e la propaganda Lgbt spicca lo pseudo-argomento del “fatto naturale“. Chi non l’ha mai sentito? Suona più o meno così: “L’omosessualità è un fatto naturale in molte specie animali, quindi non si vede perché debba essere fonte di discriminazione nel mondo umano”. In precedenti articoli abbiamo  analizzato le contraddizioni razionali …

Dove stiamo andando?

Domenica 22 gennaio, dalle ore 17:00, presso la Nowhere Gallery di Caserta: Cenacolo Culturale con Silvana De Mari e Vittorio Sgarbi Parleremo di scuola, società, arte, cultura, politica … Insomma: dove stiamo andando ?