Quello che non conoscete dei cristiani pakistani

Di – Zarish Imelda Neno Il Pakistan è uno stato islamico con una popolazione stimata intorno ai duecento milioni di abitanti. I cristiani sono una piccola percentuale di questa popolazione stimata intorno all’1,6%. Un tempo i cristiani  venivano chiamati ‘Isa’ dai musulmani. Un appellativo non gradito, poiché Isa per l’Islam rappresennta il nome di Gesù: profeta come tanti e non …

25 Marzo – L’Annunciazione

Chi smanetta su Internet ha già scoperto che chi ama la gpa ( la gpa è ciò che noi cafoni chiamiamo utero in affitto) e i loro fiancheggiatori spesso citano il concepimento di Cristo come esempio di concepimento fuori dalle normali leggi di natura. E quindi i concepimenti fuori dalle leggi di natura sono giusti. I campioni mondiali del pensiero …

La blasfemia dell’informazione sulla droga e la madre coraggio

di Roberto Frecentese tratto dalla sua pagina web “Fragmenta“ Ci sono personaggi che meritano davvero particolare attenzione per il ruolo che svolgono all’interno della società civile. Ce ne sono alcuni che addirittura con le loro parole e i loro scritti sono capaci di influenzare l’opinione pubblica in modo esagerato rispetto alle loro effettive potenzialità. C’è una categoria che in questi …

Non dimentichiamo Asia Bibi

Asia Bibi è al settimo anno di prigione. È stata rinchiusa in una terrificante prigione pachistana sotto una falsa accusa di blasfemia per la colpa di essere cristiana. Nel Pakistan dove un ragazzo è stato bruciato vivo per la colpa di essere cristiano, Asia Bibi da sei anni vive in una prigione infinitamente più terribile di Guantanamo, nell’indifferenza di tutti. …