Ancora su La bisessualità psichica

La bisessualità psichica rappresenta una delle realtà dello stato primario della sessualità umana. Essa resta nel sottofondo, nei processi psichici, del bambino e dell’adulto. La bisessualità psichica  è la capacità di riconoscere intimamente e interiormente i due sessi e di farli dialogare al proprio interno e non il fatto di possedere entrambi sessi o giocare a sperimentare entrambi i sessi …

Il ruolo della bisessualità psichica

Il ruolo della bisessualità psichica nella costruzione dell’identità psicosessuale. Sulla problematica della “bisessualità psichica” ci si rifà costantemente al pensiero freudiano, facendogli dire quello che non ha mai detto. Occorre essere onesti e non far dire a qualcuno (a S. Freud) quello che non ha mai detto. L’identità sessuale è un dato oggettivo: noi siamo o uomini o donne, mentre il …