La battaglia finale

Prima di conoscerlo l’ho citato tante volte, il cardinal Carlo Caffarra. Ripetevo quello che raccontava lui, di quando il Papa, Giovanni Paolo II, che lo teneva come suo più fidato consigliere sui temi della famiglia e dell’antropologia, lo interrogò e gli chiese quante volte al giorno leggesse il racconto della Genesi, il passaggio in cui si dice che Dio crea …

E’ una guerra culturale, stupido

Per chi non conosce l’inglese. Il post è di un sacerdote canadese che racconta la storia di un suo parrocchiano di cui ha appena celebrato il funerale. L’uomo era malato di cancro, un cancro grave per cui aveva pochi mesi di vita. Insisto sul fatto che il cancro è una malattia imprevedibile . A David Servain Shreber, autore di anticancro, …

Fai il meglio che puoi con quello che hai!

  Fai il meglio che puoi con quello che hai e ogni giorno che possiamo tirare il fiato e andarcene in giro per i nostri affari non ci dobbiamo lamentare, perché al mondo le cose potrebbero andare peggio e prima o poi peggio andranno……. cit. da Il cavaliere, la strega, la Morte e il diavolo Chi ha la forza per …

Nascita e ascesa del “ginger pride”, ovvero: iniziano le battaglie

All’apice di quella che è stata definita Redhead Renaissance, abbiamo un gruppo pronto che può iniziare le sue battaglie. La prima battaglia dei rossi è stata quella di creare una petizione indirizzata alla Apple  chiedendo che venisse introdotta un’emoji con i capelli rossi, dato che, tra le centinaia di emoji, non ce n’è nessuna con i capelli rossi. Tutte le minoranze …