Studio sui comportamenti sessuali e rischio di infezioni sessualmente trasmissibili tra adolescenti maschi che hanno rapporti sessuali con maschi

 

Titolo originale :

Sexual behaviors and risk for sexually transmitted infections among teenage men who have sex with men.

Comportamenti sessuali e rischio di infezioni sessualmente trasmissibili tra adolescenti maschi che hanno rapporti sessuali con maschi

Autori: Zou H1, Prestage G2, Fairley CK3, Grulich AE4, Garland SM5, Hocking JS6, Bradshaw CS3, Cornall AM7, Tabrizi SN5, Morrow A8, Chen MY3.

Pubblicato su: Journal of Adolescent Health

Data di Pubblicazione: agosto 2014

Abstract:

Presentiamo un rapporto sui comportamenti sessuali e le infezioni sessualmente trasmesse (IST) tra gli uomini che hanno rapporti sessuali con altri uomini (MSM) durante la loro adolescenza , quando sono coinvolti nelle loro prime esperienze sessuali.

METODI:

MSM di età compresa tra 16 ei 20 anni sono stati reclutati attraverso community e altre fonti. I partecipanti hanno completato un questionario sui loro comportamenti sessuali e sono stati sottoposti a screening per la gonorrea, clamidia, sifilide e HIV.

RISULTATI:

Sono stati reclutati 200 uomini. L’età media era di 19 anni. L’età media del primo rapporto anale insertivo o ricettivo era di 17 anni. La metà dei ragazzi ha riferito di aver avuto rapporti sessuali con uomini prevalentemente anziani: questi uomini erano più favorevoli ad avere un rapporto anale ricettivo (48% vs. 25%, p <.001) rispetto ad altri uomini. La maggior parte degli uomini si erano impegnati in rapporti anali insertivi (87%) e ricettivo (85%) nei precedenti 12 mesi con il 60% e il 53% rispettivamente che riferivano un uso inconsistente del preservativo con rapporti anali insertivi e ricettive. Il numero medio di partner con cui avevano avuto un rapporto anale insertivo senza preservativo era di 3 e di 1.5 (p <.001) tra gli uomini che segnalavano l’uso del preservativo nel corso dei 12 mesi precedenti. La media di rapporti anali ricettivi  era di 3 tra gli uomini che non usavano il preservativo e di 2 (p = .006) tra gli uomini che segnalano l’uso del preservativo nel corso

dei 12 mesi precedenti. Gonorrea faringea, gonorrea rettale, clamidia uretrale, clamidia rettale, e la sifilide sono stati rilevati rispettivamente nel 3,0%, 5,5%, 3,0%, 4% e 2,0% degli uomini. Tutti gli uomini erano HIV negativi.

 

CONCLUSIONE:

Molti degli adolescenti MSM in questo studio erano a rischio di malattie sessualmente trasmissibili. È necessario sviluppare interventi con messaggi di prevenzione e screening per STI appropriati per l’età per ridurre il rischio di HIV e IST in questo gruppo sotto-riconosciuto.

Documentazione Medica

Fonte: qui

 

Sorgente: Studio sui comportamenti sessuali e rischio di infezioni sessualmente trasmissibili tra adolescenti maschi che hanno rapporti sessuali con maschi – Documentazione medica

Rispondi