Studio rivela: la letteratura scientifica sulla step child adoption non è valida (aggiornamento)

Studio rivela: la letteratura scientifica sulla step child adoption non è valida (aggiornamento)

Un imponente studio è stato condotto per verificare la validità di oltre 200 articoli scientifici sulle adozioni omogenitoriali.

Il risultato è stato sorprendente: non sono validi

Il 10 febbraio sul sito dell’Ordine degli psicologi del Lazio è stato pubblicato un e-book dal titolo “Rassegna della letteratura scientifica sulla stepchild adoption” nel quale sono stati esposti i risultati di oltre 200 studi sulle adozioni omogenitoriali giungendo alla conclusione che solo 5 erano di parere negativo e tutti e 5 risultavano non validi.

Un imponente lavoro effettuato da Pezzuolo S., Baldan M., Camerini G.B., ha affrontato gli stessi studi con un’analisi maggiormente approfondita e, dati alla mano, la situazione è stata ribaltata. 

Come è possibile che l’Ordine degli psicologi non abbia valutato gli elementi evidenziati nello studio successivo? Sarebbe auspicabile al riguardo una replica dei diretti interessati.

Allo stato dei fatti la Rassegna dell’Ordine degli Psicologi del Lazio è da considerarsi errata e con essa tutte le affermazioni a sostegno delle adozioni omogenitoriali che si basano sulla stessa letteratura scientifica e cioè quella degli ultimi 40 anni circa.

Il documento che viene qui proposto in versione e-book, scaricabile gratuitamente, deve essere diffuso il più possibile per evitare che il dibattito sulle step child adoption sia falsato da studi non validi.

Figli di coppie omogenitoriali e outcomes evolutivi

Enzo Pennetta

N.D.A.

1- Si precisa che lo studio dell’Ordine degli psicologi del Lazio non ha prodotto 200 studi ma un numero inferiore e che è il successivo studio ad averne presi in considerazione molti di più giungendo alla cifra di oltre 200.

2- Ho letto molti commenti su Twitter (tra un insulto e l’altro) che chiedono se l’articolo sia un peer reviewed. Al riguardo affermo che la verifica tra pari è aperta a tutti, le osservazioni fatte sono verificabili da chiunque basta volerlo fare. Si tratta quindi di qualcosa di superiore alle peer review,una forma di controllo estesa a tutti. Se quindi qualcuno trovasse inesattezze le segnali pure, in caso contrario taccia.

Sorgente: Studio rivela: la letteratura scientifica sulla step child adoption non è valida (aggiornamento)