Nel superiore interesse del minore!

Nel superiore interesse del minore.

Il superiore interesse del minore sarebbe dargli due genitori “possibili”, se la Logica non è una opinione.

“Nel superiore interesse del bambino” è la verità, non l’ideologia.
“Nel superiore interesse del bambino” non gli si fa il lavaggio del cervello raccontandogli che son solo stereotipi e pregiudizi che due persone dello stesso sesso sono una famiglia per modo di dire.
“Nel superiore interesse del bambino” non lo si costringe a farsi portabandiera dei “diritti” altrui ma solo dei propri.
“Nel superiore interesse del bambino” si tiene conto del suo mondo cognitivo e non solo di quello sentimentale.
“Nel superiore interesse del bambino” non lo si usa per acquistare una patente di normalità.
“Nel superiore interesse del bambino” deve sempre poter sapere da dove viene e chi sono quell’utero in affitto o quell’eterologa che l’hanno fatto nascere.
“Nel superiore interesse del bambino” bisognerebbe cominciare a non prenderlo per il culo fin dall’infanzia.
“Nel superiore interesse del bambino” non lo si oggettivizza e lo si lascia libero di crescere con un repertorio di modelli di riferimento completo.
“Nel superiore interesse del bambino” … AVETE SBRICIOLATO LE PALLE CON TUTTE LE VOSTRE IDIOZIE !!!!

Tiziano tubertini

Rispondi