La Legge Fiano e la libertà di pensiero

Vengo da una famiglia di antifascisti tutti, nessuno escluso. Nessuno ha mai avuto la tessera del partito fascista. Non è stato uno scherzo non averla. Ogni cosa ha il suo prezzo. Non amo in nulla Benito Mussolini. Non me ne frega niente che abbia bonificato paludi e costruito scuole, cosa che probabilmente avrebbe fatto anche un governo qualsiasi senza necessità …

Oltre la censura di Facebook

“Lo stupro è un atto peggio, ma solo all’inizio,”…. “poi la donna diventa calma e si gode come un rapporto sessuale normale” Queste interessanti parole sono state pronunciate da un “Mediatore culturale” assunto da una cooperativa di Bologna. Traduco in termini comprensibili: il mediatore culturale è immigrato islamico che sa l’italiano, assunto con tredici mensilità e la pensione da una …

La realtà dell’orco

  Sono stata bloccata su FB per aver riportato un capitolo del libro La realtà  dell’orco, ed Lindau. Un libro pericoloso dunque, che viola il pensiero unico. Amo molto la casa editrice Lindau, pubblica Spenser, Bet Ya Or, Giulio Meotti. È una casa editrice coraggiosa. Il direttore mi ha detto una frase bellissima: “Dottoressa, ci sono molte sue idee che mi …

Introdurre in un territorio centinaia di migliaia di maschi è un crimine

  Europa arancia meccanica. Italia arancia meccanica. Rimini arancia meccanica. Il primo dovere di un popolo è garantire la sicurezza delle donne. Tra gli appartenenti allo stesso popolo c’è un patto di non aggressione. Chi viola questo patto è considerato un criminale, perseguito e disprezzato. Chi non appartiene a quel popolo non riconosce quel patto. Il cosiddetto multiculturalismo, persone di …

E’ una guerra culturale, stupido

Per chi non conosce l’inglese. Il post è di un sacerdote canadese che racconta la storia di un suo parrocchiano di cui ha appena celebrato il funerale. L’uomo era malato di cancro, un cancro grave per cui aveva pochi mesi di vita. Insisto sul fatto che il cancro è una malattia imprevedibile . A David Servain Shreber, autore di anticancro, …

I pompieri

Ci sono i pompieri. Se le nostre case ci crolleranno sulla testa, se non moriamo subito, arriveranno i pompieri. Poi probabilmente non arriverà più nessuno, le macerie rimarranno intatte, nessuno costruirà nulla, estati infuocate e inverni gelidi saranno passati in roulotte o tende, ma i pompieri, loro, arriveranno. A Ischia le case non avrebbero dovuto essere costruite, non così, non …

Hania e la trilogia – Intervista a Silvana De Mari

Di che cosa tratta la trilogia “Hania”? “Il male è riuscito a devastare la Terra ma c’è un piccolo regno che resiste combattendo. Il male allora decide di distruggerlo agendo dall’interno. Ingravida la principessa buona del regno, che dà alla luce Hania, una bambina bellissima, creatura geniale e demoniaca. Per metà figlia del male e per metà di una madre …

Notorietà

Non ultimo dei motivi per cui una persona viene spinta verso il terrorismo è il desiderio di notorietà, un desiderio che può essere spasmodico. “Il sogno di molti è essere conosciuti da tutti, ma per essere conosciuti da tutti occorre essere molto bravi in qualcosa: vincere le Olimpiadi, scrivere un best seller, raggiungere il red carpet o almeno andarci vicino. …