Nella Bibbia ci sono le straordinarie storie di patriarchi e matriarche, c’è l’amore, la forza, la potenza. C’è il giusto e l’ingiusto, ci sono tenerezza e violenza e , descritto in tutta la sua desolante crudezza , c’è il dolore della sterilità . Ogni patriarca e ogni matriarca della Bibbia sogna di morire circondato da figli e nipoti , ma, a pensarci bene, questo non dovrebbe essere il sogno di ognuno di noi? In effetti per millenni lo è stato. Fino al 68. Il 68 è stato parricidio, l’ultima generazione della civiltà occidentale ha osato rinnegare la propria storia nel delirio di esserne migliore. E di conseguenza è stato un infanticidio, perché chi non è fiero dei propri padri non mette al mondo figli. La perdita di natalità micidiale è stata fatta dalla mia generazione , in pieno miracolo economico con disoccupazione all’1%. La povertà non c’entra nulla. Quello che ha causato il disastro è stata una propaganda micidiale , capillare , isterica contro il diventare madre e quindi padre . La norma, una casa , un uomo perbene vicino con un lavoro sicuro, dei bambini, il sogno normale di ogni bambina sono stati derisi come il sommo dell’idiozia. In più le frontiere erano chiuse e l’industrializzazione e il consumismo crescenti necessitavano di nuova mano d’opera ed era indispensabile che le donne entrassero nel processo produttivo , con un circolo vizioso dannato. Occorrono asili nido ( i bambini odiano andarci e hanno ragione loro ) asili con orari folli ( per un bambino di 4 anni allontanarsi da casa per 4 ore basta e avanza) case di riposo per il nonno. Tutta questa roba viene gestita dallo stato, quindi per ogni soldino di roba ci sono due soldini di burocrazia e uno che si disperde non si sa bene dove e quindi il trionfale ingresso delle donne nel mondo del lavoro è constato un aumento delle tasse tale da diventare obbligatorio. Lo stipendio del solo padre non basta più . Quindi le maternità sono sempre più rare è sempre più rimandate. È quindi sempre più difficili.
Quindi se ci accorgiamo che abbiamo perso il treno , che è troppo tardi, oppure se siamo troppo splendide per una banale impresa come una gravidanza che si fa? Sicuramente in India, Thailandia o Nigeria c’è una simpatica signora che può risolvere il problema. Per la Nigeria bastano 5000 euro . Un affare.
Segue.
Silvana De Mari. 

Rispondi